Widget Image
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna

Sorry, no posts matched your criteria.

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutte le attività Factory10.
ASSOCIAZIONE FOTOGRAFICA

Photoshop e le magie dell’era digitale

“Questa non è una pipa” Magritte 1928.

Grazie a Photoshop Antti Karppinen “immagina l’incredibile”

Nell’era digitale, le storie più impressionanti vengono raccontate per immagini. A spiegare l’importanza dell’immaginazione è il fotografo finlandese Antti Karppinen, che da 23 anni a questa parte si esprime attraverso la rielaborazione delle proprie immagini. Rendendo in tutto e per tutto Photoshop il suo migliore amico e collega.

“Il motto che uso per descrivere le mie foto è ‘Immagina qualunque cosa’, poiché sono in grado di creare tutto quello che mi passa per la mente”. Il percorso fotografico prediletto da Karppinen inizia dai semplici ritratti, spesso ricreati in studio, nei garage o all’aperto. Subito dopo però le sue opere si concretizzano come vere e proprie visioni oniriche. Il risultato è un vero e proprio balzo dal reale al fantastico. Il merito? Sicuramente della creatività dell’artista; ma non dimentichiamo di ringraziare anche Adobe Photoshop, e di conseguenza le’avanzate tecniche di post produzione.

“La fotografia è sempre il punto di partenza, ma poi entra in gioco il ritocco creativo e grazie a questo sono in grado di trasformare le mie immagini in qualcos’altro”. La Foto-manipolazione è sicuramente uno step avanzato, ma il fatto di saper utilizzare un programma come Photoshop, incentrato sull’elaborazione digitale è essenziale anche per un fotografo che si trova ancora alle sue prime armi.

Per questo motivo Factory10 ha deciso di offrire anche quest’anno l’opportunità, a chiunque fosse interessato, di migliorare e arricchire le proprie qualità visuali attraverso workshop o corsi di 30 ore settimanali.

Per ulteriori informazioni basta visitare il sito di Factory10, contattare la segreteria oppure recarsi direttamente in via dei Boi 10, indirizzo della sede dell’associazione.