Widget Image
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna

Sorry, no posts matched your criteria.

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutte le attività Factory10.
ASSOCIAZIONE FOTOGRAFICA

14-12-2017 – Mostra Fotografica e incontro con l’autore Matteo Luciani

Factory10 vi invita all’inaugurazione della mostra personale di Matteo Luciani, Venerdì 14 Dicembre dalle ore 18.00

Giovanissimo fotografo appassionato di scenari naturali e tematiche sociali, Matteo porterà in mostra presso i locali di Factory10 una selezione dei suoi lavori che hanno ottenuto numerosi riconoscimenti per la loro bellezza ed intensità.

Una mostra che riuscirà sicuramente ad emozionarvi!

Durante la serata sarà presentato il libro “Custodi Erranti – Uomini e Lupi a confronto”.

Questo libro racchiude in se un inedito progetto fotografico durato tre anni riguardo una breve (ma al contempo lunghissima) storia che conduce al difficile rapporto tra il lupo e la pastorizia e sulle possibili strategie per una coesistenza duratura. Una storia in cui lupi e uomini non vengono documentati in maniera separata ma come due vite parallele che si incontrano e che condividono tra loro molto più di ciò che si è portati a pensare, in un contesto ambientale ricco di personaggi e luoghi straordinari.

Dalla prefazione di Luigi Boitani:  Un esempio raro di dedizione ad un sapere antico che, purtroppo, sta lentamente svanendo. Mi auguro che questo libro lasci una traccia indelebile in tutti i lettori”.

Per maggiori informazioni sul libro clicca qui

Matteo Luciani copertina
matteo luciani

Nato a Roma nel novembre del 1988, da sempre affascinato dalla complessità e dalla bellezza della natura. Uno dei principali obiettivi che traspare dai suoi lavori è quello di far riavvicinare l’uomo, con un approccio curioso, rispettoso, entusiastico ma soprattutto coscienzioso, al contesto naturale, semi-naturale e sociale dal quale egli dipende. Dice di sé : E’ difficile esplicare ciò che per me è la fotografia, ma se potessi esprimerlo in parole povere direi che rappresenta la  ricerca di noi stessi, del “reale” intorno a noi, della gioia, dello stupore, della malinconia, in una continua percezione e visione della bellezza.